Maka-maka un corno, google frega tutti

Dopo essere stato offline qualche giorno causa influenza oggi mi sono ricollegato scoprendo che come al solito BigG ha fragato tutti sfoderando l’asso dalla manica.
Il fantomatico maka-maka che doveva essere l’anti Facebook è molto di più, infatti google ha rilasciato un insieme di api integrabili in qualsiasi  socialnetwork che permettono di creare applicazioni e gadget del tutto simili a quelle del conccorrente.
I vantaggi della soluzione di google sembrano essere la portabilita multi network,  l’uso di linguaggi standard come javascript e html e non di murkup proprietari inoltre le applicazioni create potranno essere ospitate sui server di google con un ovvio vantaggio per i piccoli sviluppatori che non possono munirsi di server propri.

Secondo me le carte in tavola per una piccola rivoluzione ci sono tutte.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: